In evidenza
  • Impara a bastarti. Chi non sa bastarsi non può bastare.

    Impara a bastarti…

    Impara a bastarti. Chi non sa bastarsi non può bastare.

  • Non capisco se dovrei sentirmi fortunato o semplicemente dannato. Quando cammino dentro me stesso sento sempre il suo odore, la sua presenza e scappo subito fuori, tra anestetici, illusioni e...

    Rimanere è troppo

    Non capisco se dovrei sentirmi fortunato o semplicemente dannato. Quando cammino dentro me stesso sento sempre il suo odore, la sua presenza e scappo subito fuori, tra anestetici, illusioni e…

  • La testa, è pesante la mattina al risveglio perché i sogni pesano come macigni, soprattutto quando decidi d’abbandonarli. Non ti rimane che alzarti nonostante tutto, in fondo è un altro...

    Graffi della pioggia

    La testa, è pesante la mattina al risveglio perché i sogni pesano come macigni, soprattutto quando decidi d’abbandonarli. Non ti rimane che alzarti nonostante tutto, in fondo è un altro…

  • Notte tinta dal peccato, corpi voraci si divorano a vicenda, mentre la passione dipinge di rosso la carne avvolta dal vortice del desiderio. Baci sporchi, lascivi, dati per sentirsi un...

    Salvami

    Notte tinta dal peccato, corpi voraci si divorano a vicenda, mentre la passione dipinge di rosso la carne avvolta dal vortice del desiderio. Baci sporchi, lascivi, dati per sentirsi un…

  • Simile ad una raffica di vento, è il tuo pensiero che sfiorandomi, gli occhi miei bagna.

    Simile ad una raffica di vento…

    Simile ad una raffica di vento, è il tuo pensiero che sfiorandomi, gli occhi miei bagna.

  • La tua pelle è come una droga per me, come vedi ne sono ancora dipendente ed affogo atrocemente in una continua crisi d’astinenza.

    La tua pelle è come…

    La tua pelle è come una droga per me, come vedi ne sono ancora dipendente ed affogo atrocemente in una continua crisi d’astinenza.

  • Tu sei lì che ti guardi attorno, sei tranquillo, rilassato anche se alla fine te l’aspettavi una simile “rimpatriata”, inerme aspetti di capire con quale intenzioni siano arrivati questi ospiti....

    Certe sere

    Tu sei lì che ti guardi attorno, sei tranquillo, rilassato anche se alla fine te l’aspettavi una simile “rimpatriata”, inerme aspetti di capire con quale intenzioni siano arrivati questi ospiti….

  • Se lo desideri, puoi sezionare il mio cuore in infinite parti, troverai in ognuna di esse qualcosa che parla di te.

    Se lo desideri…

    Se lo desideri, puoi sezionare il mio cuore in infinite parti, troverai in ognuna di esse qualcosa che parla di te.

  • Il cuore non dimentica i luoghi su cui è passato, le anime che ha ospitato, la persona in cui ha trovato un rifugio sicuro. Le persone non ti aspettano, invece...

    Spregevole illusione

    Il cuore non dimentica i luoghi su cui è passato, le anime che ha ospitato, la persona in cui ha trovato un rifugio sicuro. Le persone non ti aspettano, invece…

  • Alle spalle la tua figura diafana, sento ancora il suo respiro sul mio collo. Non ne posso uscire, ora è sicuro, così ripenso alle solite cose banali sentite e dette....

    Solite cose banali

    Alle spalle la tua figura diafana, sento ancora il suo respiro sul mio collo. Non ne posso uscire, ora è sicuro, così ripenso alle solite cose banali sentite e dette….

  • I ricordi sono proprio dei maledetti prepotenti: è inutile chiudergli la porta in faccia, tanto loro la sfondano.

    I ricordi sono proprio…

    I ricordi sono proprio dei maledetti prepotenti: è inutile chiudergli la porta in faccia, tanto loro la sfondano.

  • La musica abbinata alle parole crea un vortice da cui non si ha scampo. Ti prende e basta, non puoi fare altro che lasciarti andare.

    La musica abbinata alle parole…

    La musica abbinata alle parole crea un vortice da cui non si ha scampo. Ti prende e basta, non puoi fare altro che lasciarti andare.

Articoli recenti